Le Commissioni sono tavoli di lavoro tecnico istituzionali suddivisi per materia. Approfondiscono i provvedimenti normativi nazionali e regionali, le delibere della Giunta regionale e quant’altro di competenza rispetto alla materia di riferimento al fine di elaborare documenti di osservazioni, emendamenti, proposte di parere che le Province sono tenute a fornire nel Consiglio delle Autonomie locali. Sono composte da tutti i Dirigenti e Funzionari delle Amministrazioni Provinciali competenti nella materia oggetto della Commissione. Ognuna di esse ha un referente politico e uno tecnico. Il referente politico, scelto tra i componenti del Direttivo o tra i Consiglieri Provinciali sulla base della propria esperienza o delega in Provincia, riferisce l’attività agli organi e al Presidente. (Laddove non ancora nominato il riferimento è la Direttrice.) Il referente tecnico, scelto come esperto tra i funzionari delle Province al fine di valorizzare il personale interno, coordina i colleghi suoi paralleli delle altre Amministrazioni Provinciali in stretto contatto con la Direttrice. Sono inoltre presenti due esperti, il Dott. Andrea Pacchiarotti, che segue le questioni giuridiche comuni a tutte le materie, e l’ Arch. Sergio Bugatti, consulente per la parte tecnica. Le Commissioni attualmente istituite sono le seguenti:

 

AFFARI GIURIDICI E ISTITUZIONALI 

 

AMBIENTE 

 

AREE INTERNE E SISMA 

 

BILANCIO E FINANZE 

 

EDILIZIA SCOLASTICA 

 

INFORMATICA E STATISTICA 

 

PERSONALE 

 

POLITICHE GIOVANILI 

 

POLIZIA PROVINCIALE 

 

PROGRAMMAZIONE SCOLASTICA 

 

TRASPORTO PRIVATO 

 

URBANISTICA 

 

VIABILITA’ E INFRASTRUTTURE